Dr. Francesco Lombardi
Dietista

Una cena d’estate vuol dire semplicità e leggerezza: pane e pomodoro ne è un esempio. Allora perché non cercare delle varianti molto più sfiziose e magari nutrizionalmente più complete?

Due crostoni dai sapori unici e molto diversi fra loro che utilizzano due verdure simbolo dell’estate: le zucchine e i pomodori. La preparazione è semplicissima e potete sbizzarrirvi con le varianti che più vi piacciono. Costituiscono un piatto completo per la presenza dei carboidrati del pane, delle proteine della provola (e del salmone) e delle nostre amate fibre.

E voi come preparate i vostri crostoni?

ingredientiqnt.
Crostoni2
Provola Affumicata200g
Salmone Affumicato150g
Zucchine Bolognesi300g
Pomodori cuore di bue2
Pangrattatoq.b.
Parmigiano10g
Mandorle10g
Olio, Sale, Pepeq.b.
procedimento
1.

Iniziate la preparazione dei due crostoni tagliando finemente le zucchine e grigliandole: conditele con un filo d’olio. un pizzico di sale e mettete da parte

2.

Per il primo crostone disponete le zucchine grigliate sul pane e sbriciolatevi sopra 1-2 fette di provola affumicata aggiungendo un filo d’olio finale

3.

Per il secondo crostone disponete delle fette sottili di provola sopra le quali metterete le fette di pomodoro alte poco meno di 1cm. A questo punto mescolate il pangrattato con il parmigiano ed una macinata di pepe e cospargete il crostone. Aggiungete un filo d’olio e le mandorle a scaglie

4.

Infornate i due crostoni in forno preriscaldato a 180°C ventilato per 10-12 minuti. Una volta pronti, aggiungete il salmone affumicato (potete farlo marinare precedentemente in olio e una spruzzata di limone) sul crostone con le zucchine