Per il pranzo di Natale vi proponiamo una variante vegetariana delle tradizionali lasagne al forno; le lasagne di verdure invernali. Un piatto delizioso  e molto saporito, che al posto della carne vede gli ortaggi come protagonisti assoluti. La versione vegetariana si può consumare in tutte le stagioni e si possono utilizzare tutte le verdure che più vi piacciono.

ingredientiqnt.
Pasta fresca all’uovo per lasagne 250 gr
Farina 0070 gr
Latte fresco 1 litro
Burro70 gr
Porro250 gr
Radicchio trevigiano400 gr
Zucca pulita500 gr
Parmigiano reggiano grattugiato200 gr
Saleq.b.
Pepeq.b.
Noce moscataq.b.
procedimento
1.

In una pentola portate l’acqua ad ebollizione, salate e cuocete le lasagne. Scolatele al dente e stendetele su un canovaccio. Pulite la zucca e tagliatela a dadini. Cuocetela in padella per 10 minuti con uno spicchio di aglio e se serve un po di acqua .In seguito pulite i cespi di radicchio, tagliateli a striscioline e stufateli. Fate lo stesso con i porri puliti e affettati in una padella per 7-8 minuti con olio e regolate di sale e di pepe.

 

2.

In una casseruola fate sciogliere il burro, unite la farina e mescolare bene. Togliete dal fuoco e versate il latte continuando a mescolare, facendo attenzione che non si formino grumi. Salate, pepate e aggiungete la noce moscata. Sempre mescolando, riportate ad ebollizione e fate cuocere finché non si addensa ma non troppo perchè deve rimanere un po lenta.

3.

Coprite il fondo della pirofila con un velo di besciamella e disponente uno strato di pasta. Aggiungete altra besciamella e uno strato di verdure una alla volta oppure mischiate insieme. Spolverizzate poi con il parmigiano reggiano e proseguite fino ad esaurire tutti gli ingredienti, strato dopo strato.

Cuocete le vostre lasagne in forno già caldo a 180 gradi per circa 40 minuti.