Dr. Francesco Lombardi
Dietista

Le bietole colorate sono delle piante ibride caratterizzate dalla colorazione rossa, gialla o arancione della costa centrale, talmente belle che vengono anche utilizzate come ornamenti per il giardino; il loro sapore è leggermente più delicato rispetto alle bietole normali e nutrizionalmente, i pigmenti colorati, corrispondono ad importanti molecole antiossidanti.

In cucina vengono utilizzate in molte varianti: ad insalata con le coste tagliate a rondelle e condite con una componente acida come limone o aceto per evitare l’ossidazione (la perdita della colorazione), oppure lessate o stufate in padella; l’acqua di cottura necessariamente risulterà più scura per la dispersione dei pigmenti e di sali minerali, per questo si consiglia una cottura breve.

Qui la presentiamo come accompagnamento ad un piatto completo, dalla forte componente proteica di uovo e ceci, dove utilizziamo sia le foglie che le coste

ingredientiqnt.
Uovo1
Ceci lessati200g
Farina di ceciq.b.
Bietole colorate400g
Prezzemoloq.b.
Olio, Sale, Pepe, Acetoq.b.
procedimento
1.

Pulite le bietole eliminando le foglie rovinate e lavate sotto acqua corrente più volte. Dividete le foglie dai gambi: questi fateli cuocere in acqua bollente con un cucchiaio di aceto e passati 5 minuti trasferiteli in una ciotola con acqua fredda (utilizzate anche del ghiaccio se possibile) per mantenere il colore vivace. Le foglie stufatele in padella per 5 minuti con due cucchiai di olio evo e uno spicchio di aglio; aggiungete un mestolo di acqua, un cucchiaio di aceto aggiustando di sale e pepe

2.

Per la preparazione del toast di ceci frullate con un frullatore ad immersione i ceci precotti con un mestolo di acqua, sale, pepe e prezzemolo; aggiungete almeno due cucchiai di farina di ceci fino a che il composto non risulti più asciutto. Stendete il composto su della carta forno oliata (potete utilizzare delle forme specifiche) ed infornate per 20 minuti a 180°C

3.

A questo punto potete preparare l’uovo nella maniera che più vi aggrada: il consiglio è quello di preparare un uovo in camicia che consente un livello di gelificazione delle proteine dell’albume perfetto per l’assorbimento

4.

Assemblate il piatto disponendo l’uovo sul toast e le bietole intorno