In autunno con i primi freddi e quando arriva l’ora di cena molti di noi non vedono l’ora di gustare una vellutata calda e cremosa, preparata con ingredienti di stagione. Oggi vi suggeriamo un piatto semplice e leggero, ideale da preparare nelle giornate invernali.

ingredientiqnt.
Cavolo cappuccio500 gr
Patate500gr
Cipolla 200 gr
Sedano200 gr
Carota200 gr
Prezzemolo30 gr
Parmigiano reggianoa piacere
Crostinia piacere
Olio, sale, pepe q.b.
procedimento
1.

Cominciate preparando il brodo di verdura con 1 sedano, 1 carota e 1 cipolla.

2.

Lavate e private il cavolo delle foglie esterne se rovinate e delle parti più dure. Dopo di che, tagliare il cavolo a julienne. In seguito, pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti.  Lavate e tagliate anche la carota a rondelle

3.

In una pentola dai bordi alti fate appassire la cipolla con l’olio extravergine di oliva, aggiungendo subito dopo la carota tagliata a rondelle, le patate ed il sedano a pezzetti. Aggiungete due bicchieri di brodo e fate cuocere a fiamma bassa qualche minuto.

4.

Successivamente, aggiungete il cavolo insieme ad un altro po di brodo. Fate cuocere a fiamma moderata per circa tre quarti d’ora o più, aggiungendo altro brodo se comincia a seccare.

5.

A cottura ultimata, passate il tutto con un mixer. Posate la pentola di nuovo sul fuoco, fate scaldare la vellutata. Subito dopo impiattate spolverando un pò di prezzemolo ed un’abbondante manciata di scaglie di parmigiano reggiano.

Buon appetito