Cavolo Verza

2,90 €

(2,90 € / kg)

Il cavolo verza è una varietà di cavolo storicamente coltivata nelle regioni centro-settentrionali d'Italia, da cui il nome varietale "sabauda". All’aspetto si presenta simile ad un cavolo cappuccio, ma a differenza di quest’ultimo ha foglie più grinzose, increspate e con nervature prominenti. Ha un elevato contenuto di vitamina K, C e B9, e di sali minerali come potassio, manganese, calcio e ferro; inoltre è un’ottima fonte di fibre. In cucina è solitamente consumato cotto, in zuppe e minestroni, oppure utilizzato per la preparazione di involtini. Può essere anche consumato crudo, tagliato finemente e messo in insalata. Consigliamo di conservarlo in frigorifero oppure all’esterno se le temperature non superano i 7 °C. Il tempo di conservazione può essere anche di 10 giorni prima del consumo eliminando le foglie esterne che si sono leggermente appassite.

Non puoi ordinare meno di 1 Kg.

Origine
Emilia Romagna

All’aspetto si presenta simile ad un cavolo cappuccio, ma a differenza di quest’ultimo ha foglie più grinzose, increspate e con nervature prominenti. Ha un elevato contenuto di vitamina K, C e B9, e di sali minerali come potassio, manganese, calcio e ferro; inoltre è un’ottima fonte di fibre. In cucina è solitamente consumato cotto, in zuppe e minestroni, oppure utilizzato per la preparazione di involtini. Può essere anche consumato crudo, tagliato finemente e messo in insalata.

103020

Scheda tecnica

Origine
Emilia Romagna
target
1
scarto
30

Riferimenti Specifici

Potrebbe anche piacerti